le novità 2024

qwatz, contemporary art platform

Confermata la preziosa collaborazione con il Festival torinese dedicato alle arti contemporanee ART SITE FEST, si aggiunge, per l’edizione 2024, quella con qwatz, contemporary art platform. Tutto ciò permette l’inserimento della nuova Sezione Arte all’interno del programma di Futuro Festival per dedicare un’ulteriore riflessione al rapporto tra corpo, spazio, oggetto, parola e movimento.

qwatz, contemporary art platform è una piattaforma di ricerca, cura e produzione per l’arte contemporanea con base a Roma, nata nel 2007. Organizza residenze per artisti e sviluppa progetti in dialogo con altri curatori, istituzioni, musei e imprese, favorendo il confronto tra artisti, curatori e il sistema dell’arte, utilizzando l’arte come strumento di comunicazione, innovazione e approfondimento sociale e culturale. In particolare, qwatz business – sezione business della piattaforma –  sviluppa progetti che articolano i valori del mondo imprenditoriale attraverso le ricerche degli artisti: sostenibilità, engagement, work-life-balance, responsabilità sociale, sono alcuni dei temi alla base di progetti espositivi, di comunicazione, team building e networking territoriale declinati attraverso il coinvolgimento diretto di artisti nelle imprese. qwatz, contemporary art platform è un progetto di Rosa Ciacci e Benedetta Di Loreto.

Credits:
Jonathan VanDyke, ‘Self portrait as my mother, as an actress, as a painter, as a stranger’, qwatz,artist in residence-2013.
Performance, Galleria 1/9 unosunove, Roma.
Abito: Sylvio Giardina.

veracura

Veracura è un nuovo modello di sviluppo: un acceleratore d’impatto positivo che agisce per indirizzare quote sempre maggiori di profitto a favore del bene sociale e del pianeta, attraverso forme di business, marketing and innovation activism. Queste caratteristiche, la posizionano come un’organizzazione non profit estremamente agile, rapida e connessa globalmente.
Il primo obiettivo di Veracura è promuovere la riduzione del profitto privato a favore del profitto comune, trasformando il concetto di Non-Profit in Profit-for-People and Planet (PPP).

Animal Social Club è il programma di Veracura dedicato alla biodiversità e agli animali vittime di violenza. Un tempo club iconico di Roma, devoto alle arti e alla musica elettronica, oggi l’Animal Social Club è diventato un piano di sviluppo di Oasi dedicate alla biodiversità e all’integrazione con le comunità locali. Il sogno alla base di questo progetto è creare luoghi dove animali, piante ed esseri umani possano vivere in piena armonia, affinché questa visione della vita diventi un modello virtuoso su scala globale.

Veracura e Futuro Festival uniscono le proprie forze per generare un impatto positivo anche attraverso il mondo delle arti performative. Futuro Festival inizia così un proprio percorso di sostenibilità ambientale e sociale, con l’idea di diventare un progetto pienamente sostenibile nel corso delle prossime edizioni. Animal Social Club gestirà il cocktail bar-bistrot di Futuro Festival, nella splendida cornice dei giardini di Teatro Brancaccio. I profitti generati da questa collaborazione, contribuiranno a sostenere una delle Oasi Animal Social Club.

celebrity game

Futuro Festival aggiunge alle sue collaborazioni anche quella con la manifestazione sportiva Celebrity Game, che si svolgerà dal 27 maggio all’1 giugno 2024 presso il Parco di Colle Oppio. Le attività organizzate, tornei e amichevoli, hanno come obiettivo l’inclusione e la promozione della pallacanestro sia come sport che come lifestyle, nonché il sostegno di progetti di beneficenza. La settimana culmina con la partita che dà il nome all’evento: il Celebrity Game, infatti, non è altro che una classica partita di basket, ma con le due squadre composte interamente da artisti, musicisti, cantanti, attori, registi, produttori, atleti professionisti, conduttori… Nel pomeriggio dell’1 giugno l’intervallo tra primo e secondo tempo della partita vedrà la messinscena di un mini-show danzato da alcuni degli artisti di Futuro Festival 2024.